Insigne torna indietro: «Pensai di smettere, adesso indosso la maglia del Napoli con orgoglio»

insigne

Lorenzo Insigne, ora, è una delle stelle del Napoli di Maurizio Sarri, ma com’è iniziata la carriera del talento di Frattamaggiore?

Tutta la trafila del settore giovanile con la maglia del Napoli addosso, i prestiti alla Cavese e al Foggia, poi l’exploit nel Pescara di Zdenek Zeman. Ne sono passati di anni, adesso Lorenzo Insigne è uno dei pilastri della squadra di Sarri nonchè elemento della Nazionale italiana. Il calcio, però, non è sempre soltanto sorrisi e conquisti, ma anche delusioni e momenti bui. Motivo per cui la Uefa ha chiesto ai 6 giocatori simbolo delle squadre impegnate in Champions ed Europa League, come hanno iniziato a giocare a calcio.

Ecco quanto raccontato da Insigne: «Da piccolo ho fatto vari provini con diverse squadre, ma venivo sempre scartato perché mi dicevano che ero bravo, ma troppo basso. A un certo punto ho pensato di smettere con il calcio, perché ricevevo sempre la stessa risposta. Invece, continuando nella scuola calcio dove sono cresciuto, alla fine ottenni un provino con il Napoli e da allora indosso questa maglia. Giocare con il Napoli, in questo stadio, era il mio sogno fin da bambino e sono riuscito a realizzarlo. Ed è per questo che indosso la maglia azzurra con orgoglio, ovunque io vada».

Vuoi ottenere il vostro molto proprio Maglie Calcio Poco Prezzo? Oltre al capo ciaomagliecalcio.com ora!
Quindi, diamo uno sguardo ai dettagli.

This entry was posted in Maglie Calcio and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *