Serie A Fiorentina, il legale D’Avirro: «Bilanci corretti»

L’avvocato dei viola sulla vicenda dei presunti mancati accantonamenti nel bilancio societario eventualmente da destinare a risarcire il Bologna per la vicenda di Calciopoli

FIRENZE – Sulla vicenda dei presunti mancati accantonamenti nel bilancio societario della Ac Fiorentina, eventualmente da destinare a risarcire il Bologna per la vicenda di Calciopoli, l’avvocato del cda viola, Nino D’Avirro, precisa che “il 24 gennaio 2018 è stata fissata l’udienza preliminare davanti al gup di Firenze per verificare se esistano o meno le condizioni per il rinvio a giudizio dei componenti del cda”. L’avvocato D’Avirro, che interviene riguardo a un articolo pubblicato oggi dal Fatto quotidiano, aggiunge che “senza entrare nel merito delle questioni tecniche della vicenda, nella convinzione della correttezza dei bilanci dell’Ac Fiorentina, va ricordato, ancora una volta, che la procura di Firenze, che ora è costretta a seguito di un provvedimento di imputazione coatta del gip a formulare l’imputazione di falso in bilancio, ha ritenuto in più occasioni l’infondatezza della stessa ipotesi di falso in bilancio”. Il Bologna, parte lesa in Calciopoli, prima col presidente Gazzoni Frascara, poi con la società Victoria 2000 srl che ha proseguito la conduzione della compagine rossoblu, ha portato avanti un esposto contro la Fiorentina relativo alla corresponsione di un risarcimento ingente, denaro mai messo a riserva nel bilancio dei viola. Tuttavia, mentre la procura di Firenze si era espressa per archiviare la denuncia, il gip Matteo Zanobini, già un paio di mesi fa, ha chiesto l’imputazione coatta per 16 persone, anche per i Della Valle, e ora c’è la data per l’udienza dal gup. Il bilancio dei viola finito sotto la lente è quello chiuso al 31 dicembre 2015 e sulla questione era stata aperta una causa davanti al tribunale civile. Analogo esposto il Bologna lo fece anche contro la Juventus. Gazzoni Frascara aveva chiesto 113 mln di euro di danni sia alla Fiorentina sia alla Juventus, e ai loro dirigenti, i fratelli Della Valle, l’ex ad viola Sandro Mencucci, i dirigenti bianconeri Luciano Moggi e Antonio Giraudo, l’ex arbitro Massimo De Santis.

 

Vuoi ottenere il vostro molto proprio Maglie Calcio Poco Prezzo? Oltre al capo magliettedacalcioit.com ora!
Quindi, diamo uno sguardo ai dettagli.

This entry was posted in Maglie Calcio Poco Prezzo and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *