Chevanton, tripletta all’esordio in terza categoria

L’attaccante uruguaiano, 37 anni, ha anche colpito un palo e procurato un rigore

  • CONDIVIDI

Una favola di quelle di cui il calcio ogni tanto ha bisogno, una storia di passione per il gioco che va oltre le ambizioni, la serie in cui si gioca, l’età, perché “il calcio è bello ad ogni latitudine” come ha scritto su Twitter Ernesto Chevanton dopo il suo debutto 2.0 in terza categoria.

A tre anni dall’addio al calcio l’attaccante uruguaiano ha infatti deciso di tornare a mettersi in gioco in terza categoria, nella sua Lecce, nell’Heffort Soccer Dream di Parabita del suocero Pasquale Bruno, ed è stato un ritorno col botto: è rimasto in campo per novanta minuti, ha segnato una tripletta, ha preso un palo e si è procurato un calcio di rigore, che ha lasciato calciare ad un compagno. La Nuova Andrano è stata asfaltata 5-0 e i tifosi del Parabita – circa trecento i presenti allo stadio – sono già pazzi di lui.

L’ex attaccante del Lecce (5 stagioni in tutto e 59 gol), che per sua scelta con la Parabita disputerà solo le gare interne nell’impianto-gioiello Heffort, non ha nascosto la propria gioia per un debutto da sogno, con il solito numero 19 sulle spalle: “Ringrazio tutti i miei compagni e il mister – ha scritto su Insagram dopo il match – Mi son divertito. Giocare per 90′ in Terza Categoria è stato bellissimo, in più andando a segno tre volte. E comunque – ha concluso scherzando sulla sua nuova maglia – il dettaglio è sempre giallorosso“.

A settembre, annunciando il suo rientro in campo tramite Facebook, Chevanton aveva detto: “Dobbiamo salire“. Col suo talento e i suoi gol la missione è possibile.

Vuoi ottenere il vostro molto proprio Maglie Calcio Poco Prezzo? Oltre al capo ciaomagliecalcio.com ora!
Quindi, diamo uno sguardo ai dettagli.

This entry was posted in Maglie Calcio Poco Prezzo and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *